Flash

Guida agli utenti che operano al Villaggio

Nella sezione presenza

Consultorio Familiare "Il Villaggio"

Consultorio Il Villaggio

Consultorio Familiare Il Villaggio

Via Scipione dal Ferro 4

40138 Bologna

Cel. 345 7388542345 7388542

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


 

il Consultorio Familiare "Il Villaggio"

È un centro clinico di lettura della domanda e di consulenza psicologica rivolto alla persona. L’équipe interdisciplinare affronta le tematiche della vita familiare nella varie fasi dei suoi cicli vitali attivando iniziative di formazione e di consulenza nel rispetto delle convinzioni personali e favorendo l’autodeterminazione responsabile di coloro che usufruiscono del servizio.

 

chi siamo

Il Consultorio si costituisce nel 2012 nella volontà di attivare un servizio di accoglienza dedicato ai bisogni multipli delle famiglie in collaborazione con il prof. Giorgio Rifelli del C.I.S. (Centro Italiano di Sessuologia) che ha sede e opera presso il Villaggio del Fanciullo a Bologna e con cui mantiene un rapporto di collaborazione.

Il Consultorio è gestito dalla Cooperativa Sociale Villaggio del Fanciullo che ne assume la titolarità e la responsabilità. Presidente della Cooperativa è p. Giovanni Mengoli, referente per il consultorio è p. Luca Zottoli, entrambi sacerdoti dehoniani.

Il Consultorio è formato da professionisti che operano nell’ambito della psicologia, della pedagogia, della medicina generale, della ginecologia, della mediazione familiare, della giurisprudenza, della sociologia e della teologia; interviene su richiesta di famiglie, coppie, singoli offrendo consulenza e sostegno per chiarificare ed affrontare i problemi relazionali, affettivi, sessuali ed esistenziali connessi al rapporto di coppia, all’esperienza genitoriale e alla vita familiare.

Il consultorio opera attraverso colloqui personali e si avvale della supervisione dell’equipe consultoriale che si incontra regolarmente in vista di un più proficuo ed efficace intervento. I singoli, le coppie e le famiglie che si sono avvalse di questa opportunità in questi anni sono al momento circa 180. A questo numero si deve aggiungere quello delle persone che, dopo una prima valutazione gratuita (due incontri),  sono state inviate a specialisti per un incontro più mirato.

 

operiamo attraverso

- interventi clinico-consulenziali per le persone o coppie che avvertano la necessità di essere aiutati a definire i propri bisogni, individuare le proprie risorse e trovare la migliore soluzione possibile;

- iniziative che operano nel settore educativo-preventivo, familiare e sociale: educazione alla vita coniugale, educazione affettiva e sessuale, educazione alla genitorialità;

- percorsi formativi rivolti a genitori, insegnanti, educatori, operatori del sociale e della salute sui temi psicologici, sessuologici e sociali che interessano la coppia e la famiglia;

- la ricerca scientifica interdisciplinare riferita alle tematiche proprie della famiglia.

 

ci rivolgiamo

- alla persona per poter affrontare il vivere attraverso una migliore conoscenza di sé, delle proprie capacità e delle proprie risorse;

- alla coppia per offrire un’opportunità di riflessione sui temi e sulle difficoltà della vita in comune al fine di ricercare soluzioni soddisfacenti;

- ai genitori per sostenerli nel compito educativo quotidiano;

- agli educatori e agli insegnanti per incrementare le competenze e la qualità della comunicazione-interazione con alunni e genitori;

- agli adolescenti per meglio affrontare le difficoltà del passaggio alla vita adulta e favorire la costruzione della loro identità.

 

ci proponiamo per offrire la consulenza familiare

Un servizio rivolto a chi nella coppia o nella famiglia, vivendo un momento di dubbio, difficoltà o conflitto, sente la necessità di confrontarsi con una persona competente per definire i propri bisogni e le proprie risorse al fine di cercare soluzioni adeguate che gli consentano di compiere scelte libere e responsabili. Infatti:

- provvede al sostegno della genitorialità per accrescere e promuovere la consapevolezza del ruolo dei genitori come protagonisti attivi del percorso di crescita dei loro figli;

- offre aiuto alle coppie separate con figli minori che intendano ridefinire modalità comunicative ed organizzative per trovare accordi funzionali al benessere dei figli;

- affronta le problematiche psicologiche e relazionali individuali, di coppia e familiari;

- consente di individuare le risposte più opportune per una procreazione responsabile;

- si occupa delle difficoltà affettive e sessuali che possono compromettere l’intesa di coppia;

- ascolta chi essendo religioso attraversa momenti di dubbio e incertezza in merito alle problematiche familiari e relazionali per fornirgli l’appoggio necessario;

- attua la mediazione familiare per la necessaria riorganizzazione della vita di tutti i membri della famiglia, quando si prospetta la separazione ed il divorzio;

- fornisce l’aiuto per affrontare i problemi di ordine legale che caratterizzano la separazione e/o il divorzio.

 

spazi operativi

Leducazione e la prevenzione consentono alle persone lacquisizione di strumenti capaci di avviare processi di crescita personale o di individuare e attuare le strategie più opportune per rispondere adeguatamente alle richieste della vita di coppia e genitoriale il consultorio dedica alcuni spazi operativi ciascuno dei quali accoglie specifiche categorie di persone:

Spazio Coppia

Riflessione e discussione sulla vita di coppia per imparare ad essere con l’altro.

Spazio genitori

Elaborazione dell’esperienza genitoriale per individuare strategie educative.

Spazio insegnanti ed educatori

Come programmare e realizzare interventi educativi sui temi dell’affettività e della sessualità.

Spazio giovani

Strumenti conoscitivi e di linguaggio per una consapevole vita affettiva e sessuale.

 

modalità d’accesso e luoghi d’intervento

La sede operativa del Consultorio è presso il Villaggio del Fanciullo di Bologna. La persona che si rivolge al Consultorio viene ricevuta per una prima accoglienza gratuita a seguito della quale è possibile venga proposto un percorso consulenziale di ordine psicologico che richiede alcuni colloqui così come indirizzata ad uno specialista esterno per un percorso di natura medica, psichiatrica, psicoterapeutica e legale.

 

equipe

consultoriale

Tiziana Ancora Psicologa Pedagogista
Aberta Cadeddu Psicologa Psicoterapeuta dell'età evolutiva
Donatella Carnaccini Psicologa Psicoterapeuta
Anna Maria Capponcelli Psicologa Psicoterapeuta
Simona Cassoli Medico Psichiatra
Susanna Donati Medico Psicoanalista S.P.I.
Anna Giardi Psicopedagogista
Gessica Iannone Psicologa
Shain Keshavarz Mediatore Familiare
Anna Miccolis Medico Psicoterapeuta
Rosamaria Micolucci Avvocato Mediatore Familiare
Cristina Paggiola Ginecologa
Gabriella Rifelli Psicologa Psicoterapeuta

 


materiale informativo

dépliantlocandina

 

contatti

Consultorio Familiare Il Villaggio

Via Scipione dal Ferro 4 - 40138 Bologna

Cel. 345 7388542345 7388542

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 


 

conferenza stampa

Martedì 21 aprile alle 12,00 si è tenuta presso la Sala p. Brevi del Villaggio del Fanciullo una conferenza stampa per la promozione delle attività del consultorio familiare. Si ringrazia ASCOM BOLOGNA per il supporto e l'attenzione ancora una volta mostrati.

 

Nettuno TV (TG sera) 21 aprile 2015

Il Resto del Carlino (QN) 22 aprile 2015

Avvenire (Sette) 26 aprile 2015

 

 


 

Via Scipione dal Ferro 4 - 40138 Bologna - Cel. 345 7388542345 7388542 Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.